English (United Kingdom)Deutsch (DE-CH-AT)Italian - ItalyFrench (Fr)Japanese(JP)Russian (CIS)
PDF Stampa E-mail

MISTICO MONDO

Chiese antiche, fortificati villaggi montanari, picchi impossibili a lograre, magnifici fiori selvatici e popolo ospitale – sono le esperienze indimenticabili che vi aspettano in questo viaggio.

NOTA: Nonostante ciò che le camminate e le scalate sono abbastanza facili, dovete godere buona salute ed essere in forma per le camminate giornaliere (circa 4 - 6 ore). Oltre tutto viaggio rechiede dai partecipanti comportamento amichevole e flessibile.

1 giorno: Partenza per Tbilisi

2 giorno: Tbilisi

Tour delle curiosità di Tbilisi.

3 giorno: Tbilisi – Kazbegi

Viaggiando lungo la famosa Grande Strada Militare Georgiana visitiamo il complesso di Ananuri. All’arrivo a Kazbegi avremo l’occasione di fare pranzo in una casa della gestione privata dove pernottiamo lo stesso giorno. Subito dopo cominciamo la tranquilla salita circa di 1.5 ore per la chiesa di Trinità di Gergeti, situata in cima d’una collina all’altezza di 2170m. Il percorso segue le bellissime valli e le foreste verdi. A questo punto si può ammirare uno dei picchi più alti del Caucaso – Mt Kazbegi (5047m).

4 giorno: Kazbegi – Juta – Mt Chaukchebi

Per arrivare nel villaggio di Juta (2165m), prendiamo l’angusta strada che costeggia precipitoso fiume di Tergi. All’arrivo sul posto cominciamo la nostra piacevole salita sul Mt Chaukhebi (3842m). Ci campeggiamo sul magnifico prato (2550m), ai piedi di Mt Chaukhebi. Il pomeriggio camminiamo in alto nei versanti innevati di Chaukhebi.

↑400m o ↑700m, ↓300m, giro completo richiede 2 o 4 ore.

5 giorno: Picco di Tetu (3210m)

Oggi scaliamo il primo picco. Tre ore di cammino attraversando i prati pieni dei rhododendron bianchi e i fiori selvaggi ci accompagnano quasi fino al colmo. Altri 100 metri per arrivare sulla vetta laddove si apre un panorama stupendo sul Gran Caucaso con il Mt. Kazbegi da una parte e dall’altra – Mt. Chaukhebi. Non preuccupatevi se il tempo è nuvoloso, siccome la nebbia rende il vostro viaggio nel mistico mondo delle montagne ancora più impressionante.

↑↓650m, giro completo richiede 5 ore.

6 giorno: Lago di Abudelauri (2515m)

Durante il giro di alcune ore lungo le pendici del monte Chaukchebi spesso sentirete il rumore delle rocce frantumanti. Raggiungiamo la sorgente all’altezza di 3200 m, attraversiamo l’area delle pietre scivolanti e facciamo un giro per 2 - 3 ore su per il passo all’altezza di 3200 m. Per la strada passiamo attraverso i colli bassi da dove sono visibili i ghiacciai ed il lago di Abudelauri. Il panorama è veramente stupefacente. Poi per circa un’ora e mezzo discendiamo sulle rocce prima di trovarci ancora una volta sui prati alpini. “Un gigantesco prato di combattimenti” (una delle aree di pietre scivolanti) indica l’entrata nella gola. Senza una guida che vi mostri la strada fra i gruppi di pietre sembra impossibile trovare il sentiero giusto. Finalmente raggiungiamo le acque turchesi del lago di Abudelauri dove ci fermiamo per la notte.

↑700m, ↓750m, un giro completo richiede 6 ore.

7 giorno: Lago di Abudelauri – Blo – Ukankhadu (2000m)

Con la tristezza abbandoniamo la splendida costa del lago Abudelauri. Dapprima camminiamo tra gli enormi pezzi della roccia crollata. Subito dopo andiamo a vedere il vilaggio di Blo abitato per 30 anni da una sola persona. A questo punto ci capita di camminare in una terra mistica pre-cristiana e nel mondo delle gole.

↑400m, ↓900m, giro completo richiede 7 ore.

8 giorno: Ukankhadu – Passo di Anatori (2800m) – Guro

Questo giorno sarà immerso nella nostra mente per la varietà paesaggistica: viaggiamo attraverso i prati alpini e le dense foreste, passiamo per i colmi laddove possiamo goderci della visuale sulla regione di Khevsureti. Superata la Gola di Goro arriviamo nel villaggio dove prernottiamo.

↑↓800m, giro completo richiede 7 ore.

9 giorno: Guro – Shatili – Mutso

Oggi visitiamo il villaggio fortificato di Shatili e Anatori – gli antichi sepolcri dei khevsuri. Subito dopo continuiamo per l’altro villaggio fortificato madievale di Mutso. Durante tutto l’anno, questa strada può essere percorribile solo con il jeep nei mesi estivi. Campeggio nei pressi di Mutso.

↑400m, ↓700, giro completo richiede 8 ore.

10 giorno: Giornata libera

11 giorno: Mutso – Khakhado

Questa sarà una giornata faticosa; la durata di cammino 8-9 ore. Dall’inizio camminiamo nel strettissimo canyon, lungo fiume alla fine arriviamo nel villaggio di Khakhabo (200m).

↑400m, ↓700, giro completo richiede 8 ore.

12 giorno: Khakhado – Passo di Tsubrovana – Passo di Datvisjvari – Tbilisi

E’ l’ultimo giorno di trekking. Oggi camminiamo per circa 5 ore attraversando due passi uscendo sulla strada principale. Da qui ci dirigiamo verso Tbilisi.

↑900m, ↓1100m, giro completo richiede 5 ore.

13 giorno: Tbilisi – Mtskheta – Tbilisi

Visitiamo l’antica capitale ed il centro religioso della Georgia – Mtskheta con i suoi due siti importanti: chiesa di Jvari e cattedrale di Svetitskhoveli, i due monumenti sono riconosciuti come il patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

14 giorno: Partenza

ESTENSIONE IN TUSHETI

11 giorno: Mutso – Antsunta Pass

Questo è l’ultimo giorno del viaggio nella regione di Khevsureti. Attraversando i prati alpini ci dirigiamo verso il Passo di Atsunti. Campeggiamo ai piedi del passo all’altezza di 2800m.

↑1000m, giro completo richiede 7 ore.

12 giorno: Antsunta Pass (3400m)

Il percorso è moto faticoso e quindi camminiamo molto lentamente. L’altitudine massima che raggiungiamo è di 3400m – il picco più alto del viaggio. Questo colmo è il confine naturale fra due regioni: Khevsureti e Tusheti. Camminiamo per la maggior parte sul terrono roccioso. Campeggio nella regione di Tusheti a 2500m.

↑600m, ↓900m, giro completo richiede 7 - 8 ore.

13 giorno: Antsunta Pass – Girevi (2000m)

Nel giro dei giorni 14 -19 camminiamo per la regione di Tusheti, famosa per i suoi magnifici prati alpini ed i piccoli villaggi. Questo giorno visitiamo i villaggi di Chontio e Girevi. Campeggiamo per due notti nei pressi di Girevi.

↓500m, giro completo richiede 5 ore.

14 giorno: Villaggi di Farsma e Hegho

Oggi camminiamo per i campi alpini per vedere i villaggi bellissimi di Tusheti – Farsma e Hegho.

↑↓300m, giro completo richiede 5-6 ore.

15 giorno: Girevi – Dartlo

Andiamo a vedere altri villaggi di Tusheti – Chesho, Dano e Kvavlo. Campeggiamo in villaggio di Dartlo.

↑↓100m, giro completo richiede 5 ore.

16 giorno: Dartlo – Shenako

Dal vilaggio di Dartlo ci dirigiamo per l’altro villaggio – Shenako. Campeggio nel posto.

17 giorno: Shenako – Omalo – Telavi

Il mattino camminiamo per circa 3 ore per arrivare nel villaggio di Omalo. Da qui proseguiamo per Telavi dove asagiamo i deliziosi piatti e il famoso vino georgiano.

18 giorno: Telavi – Tbilisi

Da Telavi partiamo per Tbilisi. La giornata libera.

19 giorno: Partenza



 
Copyright © 2014 - Tourist Agency "Visit Georgia"